USD / MXN settimana prima: il rimbalzo rapido mostra che il rialzo è limitato

USD / MXN settimana prima: il rimbalzo rapido mostra che il rialzo è limitato

Se vuoi avere una buona idea dell’andamento dei mercati nella prossima settimana, puoi semplicemente guardare il tasso di cambio USD / MXN. Il dollaro USA è stato piuttosto debole nei confronti della valuta messicana la scorsa settimana e sembra che la situazione potrebbe solo peggiorare con l’avvicinarsi della fine della settimana. Tuttavia, ciò non significa che sia ora di vendere il dollaro e acquistare subito il peso messicano.

Anche se può sembrare che una grande settimana stia arrivando proprio dietro l’angolo, il mercato sarà molto diverso da quanto la maggior parte delle persone si aspetta. La maggior parte delle persone che seguono i mercati sono preoccupate per ciò che la Fed potrebbe fare martedì, ma la vera azione sarà sul mercato dei cambi. Se capisci che il tasso di cambio fluttuerà solo entro certi limiti, allora dovresti sapere che la settimana prima dell’USD / MXN: Quick Rebound mostra un potenziale di rialzo.

Poiché il dollaro si rafforza contro la maggior parte delle valute quando il dollaro si rafforza, significa che il peso messicano potrebbe indebolirsi un po ‘nel prossimo futuro. In effetti, molti analisti ritengono che il dollaro USA si rafforzerà contro il peso messicano durante i prossimi due mesi circa, il che farà sì che la settimana prima dell’USD / MXN: Quick Rebound mostrerà un leggero ribasso, invece di un forte movimento al rialzo. Tuttavia, poche settimane fa, molti esperti avevano previsto che la valuta sarebbe scesa ulteriormente e che ci sarebbe stata una grande correzione nella seconda metà del mese.

Poiché il mercato è molto vicino a correggersi dopo un’inversione molto grande, significa che gli investitori che hanno venduto la valuta perché pensano che cadrà ulteriormente nelle prossime settimane probabilmente otterranno molti profitti acquistandola ora. Anche se si prevede che il valore del dollaro si rafforzi, alcune persone continuano a scommettere che gli Stati Uniti saranno in grado di mantenere la loro forte posizione valutaria rispetto al Peso messicano per il resto dell’anno.

Poiché il dollaro si indebolisce di valore rispetto alla maggior parte delle valute quando il dollaro USA si rafforza, ha senso che i trader che hanno investito i loro soldi sul dollaro perdendo terreno diventeranno molto ricchi nelle prossime settimane come strategia corretta del mercato. è comprare il dollaro e poi acquistarne di più una volta che si rafforza contro altre valute.

Tuttavia, se non sei sicuro che le prossime due settimane mostreranno l’oscillazione al rialzo prevista della settimana prima dell’USD / MXN: rimbalzo rapido, allora potresti voler mantenere il tuo investimento fino a quando non potrai effettuare alcune operazioni. e fai qualche ricerca sulle tendenze per vedere se dovresti comprare o vendere. quando la situazione è giusta.

I modelli grafici possono essere utilizzati per darti un’idea di cosa potrebbe accadere e una tendenza può aiutarti a identificare in che modo si sta muovendo il mercato. Alcuni dei grafici più popolari includono MACD (Moving Average Convergence Divergence) e Stochastic (aka MACD). Il MACD può essere utilizzato per individuare quando il prezzo della valuta si indebolirà e quando si rafforzerà. Se vuoi avere un’idea chiara di ciò che sta accadendo nell’economia e di ciò che il dollaro USA farà contro altri paesi, allora lo stocastico è la soluzione migliore.

È sempre utile avere un piano d’azione e quando si utilizzano schemi e grafici, è più facile tenere traccia dei dati giornalieri e vedere dove stanno andando i mercati. Ci sono molti altri strumenti che puoi utilizzare, come l’analisi tecnica, l’analisi delle tendenze e l’analisi fondamentale, ma la creazione di grafici può davvero aiutarti a capire in che direzione si stanno muovendo i mercati e darti un’idea di dove stanno andando in futuro. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo di grafici e altri strumenti per scoprire cosa accadrà nelle prossime due settimane, iscriviti alla nostra newsletter in modo da poter essere informato su cosa accadrà dopo nei mercati del dollaro USA.