L’euro può aumentare sulle vendite al dettaglio in quanto rilascio di debito chiave degli operatori

L’euro può aumentare sulle vendite al dettaglio in quanto rilascio di debito chiave degli operatori

Alcuni ritengono che la forza dell’euro oggi sia stata trainata in parte dalle vendite al dettaglio nel Regno Unito, che sono diminuite alla fine di marzo. Perché? Bene, nel corso degli ultimi mesi, il settore del commercio al dettaglio nel Regno Unito è stato colpito dal triplo colpo di aumento dell’IVA, bassa crescita e rallentamento della spesa per consumi.

Di conseguenza, la crescita delle vendite al dettaglio ha preso velocità, e per questo motivo il mercato azionario europeo sta registrando più apprezzamento e crescita ora. Attualmente è scambiato a un livello mai visto dall’estate del 2020. Uno dei motivi principali di questa lenta crescita è rappresentato dalle vendite al dettaglio perché lo slancio al rialzo è stato scarso o nullo.

Poiché questo slancio sta volgendo al termine, non sorprende che anche le vendite al dettaglio stiano iniziando a rallentare. Detto questo, come possono gli operatori vedere questa inversione come un potenziale positivo nel prezzo in euro?

In termini di euro, è probabile che la tendenza al ribasso continui ed è su questo che gli operatori dovrebbero concentrarsi. Come commerciante, hai due opzioni da tenere d’occhio: la forza dell’euro e la forza della sterlina.

Se l’euro continua a indebolirsi, allora troverai la probabilità che cadrà ulteriormente e sarà rialzista. Tuttavia, se la sterlina rimane forte, allora fornirà supporto rialzista in quanto si trova vicino alla linea ventennale.

Mentre la sterlina è rimasta forte, l’euro è in calo in termini di forza. Di conseguenza, l’euro potrebbe aumentare man mano che le vendite al dettaglio continuano a salire e il calo della sterlina diventa il maggiore contributo alla sua forza.

Molti trader scommettono che le vendite al dettaglio continueranno a crescere a un ritmo costante e potrebbero persino raggiungere nuovi massimi. Coloro che hanno una prospettiva a lungo termine possono considerare questa opportunità, in particolare se si considera che le vendite al dettaglio aumenteranno man mano che la spesa dei consumatori continua a crescere.

Pertanto, quando l’euro supera la linea dei vent’anni, hai il potenziale per diventare milionario. Potresti anche avere la possibilità di diventare un miliardario raccogliendo diverse case da molti milioni di sterline dai cacciatori di occasioni.

Se l’euro scende, vedrai che le vendite al dettaglio iniziano a calare in termini reali. Queste cadute influenzeranno il valore della sterlina e, in tal modo, l’euro potrebbe salire contro la sterlina.

Ciò è possibile perché se le vendite al dettaglio continuano a calare e la sterlina rimane debole, allora potresti iniziare a vedere il maggior importo di euro venduto ai prezzi più bassi. Potrebbe anche esserci un aumento del numero di proprietà da milioni di sterline vendute a prezzi molto bassi.

In sintesi, la forza dell’euro è un fattore che devi considerare. Il potenziale per le vendite al dettaglio di salire ai livelli più alti della storia, combinato con una forte sterlina è un’ottima combinazione.