Euro a rischio, Dow Jones ha il miglior giorno dal 1933 sulle scommesse di stimolo

Euro a rischio, Dow Jones ha il miglior giorno dal 1933 sulle scommesse di stimolo

L’Euro a rischio, Dow Jones ha il miglior giorno dal 1933 sulle scommesse sullo stimolo di Jim Rickards e Patrick Hickey Pubblicato: 17 settembre 2020 5:01 EDT Per il secondo giorno consecutivo, Dow Jones ha chiuso sopra i 14000 per la prima volta in storia.

Questo è stato il giorno del primissimo ordine esecutivo di Obama sullo stimolo ed è in pieno svolgimento mentre i mercati finanziari di tutto il mondo reagiscono all’ultimo piano di stimolo per far andare avanti l’economia. Tuttavia, non tutte le notizie positive sono positive per gli investitori.

Nonostante le notizie positive, Jim Rickards e Patrick Hickey chiariscono che vedono due lati di questa storia. Una ripresa non è in vista da nessuna parte e ciò significa che, nonostante il rally dei mercati, la maggior parte degli investitori sono bloccati da una sensazione di disagio e che è una perdita terribile da un investimento molto piccolo.

Jim Rickards, nella sua newsletter quotidiana chiamata We Can’t Wait, sottolinea che mentre le banche centrali di tutto il mondo versano miliardi di dollari nelle loro economie, il loro uso del denaro inizia a finire nei guai. A suo avviso, questo è l’inizio della fine del dollaro e sta per verificarsi la fine dell’investimento più redditizio di tutti i tempi.

Jim Rickards vede l’occasione perfetta per accorciare il dollaro e approfitta dell’attenzione che i media, i politici e gli analisti gli attribuiscono. Prevede che entro i prossimi mesi, avrà il suo show personale. Dice che entro la fine dell’estate del 2020, avrà realizzato un’uccisione dei suoi profitti investendo in obbligazioni, azioni e valute in tutto il mondo.

Jim Rickards afferma che, secondo lui, la fine è vicina ed è fiducioso che questo giorno arriverà prima piuttosto che dopo. Mentre molti che pensano a questa data di fine prevista non sono sicuri di quando sarà, è abbastanza sicuro che accadrà presto. Ciò che rende questa previsione ancora più interessante è che, ritiene che la fine del dollaro sia imminente e la vede accadere prima di luglio.

Crede che il mercato dell’oro sarà uno dei principali beneficiari di ciò che accadrà al dollaro. Questo perché molti investitori ora stanno andando in una direzione completamente diversa quando si tratta di investimenti e l’oro ha senso per coloro che credono che il dollaro USA sia agli ultimi passi.

Gli investitori si stanno affrettando verso azioni e società, piuttosto che investire a lungo termine, ma non sono consapevoli del fatto che quando investono in questo modo, in realtà stanno spostando i loro soldi da un luogo sicuro lontano dal loro gruzzolo personale ed è in realtà avvicinandoli esattamente all’estremità opposta dello spettro. Queste persone stanno spostando i loro soldi in azioni che sono un prodotto volatile e stanno ottenendo i loro soldi dal tavolo senza combattere.

Di conseguenza, Jim Rickards ha costruito un grande business aiutando le persone a capire come trarre vantaggio da questi tipi di mosse e prendere la via d’uscita facile e non vedere i segni che il mondo sta per finire. Quando dice alla gente che i loro soldi sono sul tavolo, dovrebbero ascoltare e dovrebbero capire che ci sono alcuni grandi investimenti là fuori che stanno per dare loro un grande ritorno sui loro soldi e dovrebbero approfittare di quelle opportunità.

Crede che la fine del dollaro arriverà prima di agosto, quindi se stai cercando dei buoni investimenti che ti daranno un grande ritorno sui tuoi soldi, allora dovresti iniziare ad agire ora. Se hai bisogno di qualche consiglio aggiuntivo, chiedi a Jim Rickards una consulenza gratuita per discutere i tuoi piani di investimento e capire meglio come selezionare gli investimenti giusti per aiutarti a ottenere il massimo ritorno sui tuoi soldi.

Uno dei motivi per cui Jim Rickards ritiene che il dollaro finirà sul tavolo è perché, a suo avviso, è destinato a un crollo del mercato azionario e questo sarà un problema potenzialmente più grande del dot- bolla com. crisi perché la crisi è stata risolta con il dollaro USA, il che significa che coloro che hanno guadagnato denaro dal Dow dovrebbero aspettare circa un anno prima di avere un assaggio di ciò che accadrà.