Aumento del Prezzo del Petrolio Greggio Limitato da Powell di Fed, Grafico Avverte di Topping

Aumento del Prezzo del Petrolio Greggio Limitato da Powell di Fed, Grafico Avverte di Topping

Il fatto che l’aumento del prezzo del greggio sia stato appena limitato e sta appena iniziando a rallentare, ha esperti e analisti che si grattano la testa. Perché il prezzo dovrebbe improvvisamente iniziare a scendere dopo aver guadagnato un picco enorme nel suo valore? Quindi cosa è realmente successo per far precipitare il prezzo del petrolio?

È difficile da dire. Poiché così tanti fattori possono influenzare i prezzi del petrolio, non possiamo essere sicuri che si tratti di un ribasso temporaneo sul mercato o se rappresenti un cambiamento permanente. Ad esempio, recentemente lo spot del Brent, che viene utilizzato per rappresentare i prezzi del petrolio in Europa, ha registrato un netto calo nell’arco di sole 24 ore.

D’altra parte, ci sono stati momenti in cui i prezzi sono diminuiti ancora di più. Se ci pensate, il calo maggiore è stato subito dopo l’invasione dell’Iraq.

Ciò ha causato alcune speculazioni sul perché ciò si è verificato. Una potenziale ragione è che gli Stati Uniti e altri paesi hanno iniziato a sospettare l’Iraq di nascondere armi di distruzione di massa. Speravano di costringere l’Iraq a concludere un accordo con loro, impedendo così l’uso di quelle armi in Medio Oriente.

Il risultato finale della guerra fu un aumento dei prezzi del petrolio, poiché nessuno avrebbe voluto essere coinvolto in un conflitto militare se i prezzi del petrolio fossero aumentati. Di conseguenza, molte di queste nazioni che avevano precedentemente sostenuto Saddam, ora si rivoltarono contro di lui e si rivoltarono contro gli Stati Uniti.

Di conseguenza, i prezzi del petrolio sono aumentati rapidamente in risposta. In effetti, li abbiamo visti sorgere per mesi prima del bombardamento finale dell’Iraq. La domanda è: per quanto tempo continuerà questo schema?

Molti ritengono che il maggiore calo dei prezzi del petrolio sia già passato. In tal caso, vedremo presto un altro grande aumento dei prezzi. Tuttavia, ci sono ancora speculazioni su cosa potrebbe accadere in futuro.

Una teoria è che il prezzo del petrolio è una di quelle cose che vanno su e giù per tutto il tempo. Un altro è che il prezzo del petrolio si è stabilizzato negli ultimi anni. Ad ogni modo, non si può negare che i prezzi stiano aumentando.

Sembra anche che i prezzi del petrolio continueranno a salire, poiché altri paesi iniziano a sperimentare riserve petrolifere inferiori. Uno dei motivi principali di ciò è il fatto che la domanda sarà sempre lì, indipendentemente da dove c’è petrolio. Quello che sta succedendo oggi è che l’offerta di petrolio è limitata e che presto il mondo dovrà affrontare una carenza.

Alla fine, mentre la domanda continua ad aumentare, le compagnie petrolifere dovranno trovare il modo di estrarre e processare più petrolio. Quindi, ci stiamo avvicinando a un momento in cui l’intera industria petrolifera dovrà cambiare il loro approccio. A quel punto, i prezzi del greggio potrebbero salire di nuovo alle stelle.

Resta da chiedersi quando accadrà e quanto aumenteranno i prezzi una volta che ciò accadrà. Sappiamo che i prezzi del petrolio hanno subito fluttuazioni selvagge in precedenza, e senza dubbio ritorneranno di nuovo in ribasso. Per questo motivo, è importante ricordare che ci saranno picchi di prezzo per qualche tempo a venire.

Sfortunatamente, dal momento che ciò avviene quotidianamente, non possiamo permetterci di arrabbiarci troppo. Il prezzo del petrolio è aumentato nelle ultime settimane e probabilmente continuerà a salire ancora per un po ‘. Tuttavia, è importante rendersi conto che questo non durerà per sempre e alla fine tornerà alla normalità.