Analisi SPX: Oracle vince l’offerta TikTok, Biden mantiene la leadership nei sondaggi

Analisi SPX: Oracle vince l’offerta TikTok, Biden mantiene la leadership nei sondaggi

In uno dei giorni più significativi nella storia dell’amministrazione Obama e della sua campagna per vincere la rielezione nel 2020, il Democratic Senatorial Campaign Committee (DSCC) ha annunciato di aver vinto il sondaggio SPX Research condotto per il DSCC dal Marketo Group. Il sondaggio di SPX Research è stato preso come parte della loro campagna in corso per influenzare gli elettori negli stati chiave, tra cui Ohio, Pennsylvania, Virginia e Florida. Il rapporto indica che la leadership del presidente Obama nei sondaggi resta stabile nonostante una serie di recenti battute d’arresto a livello statale.

Il presidente Obama non aveva bisogno di vincere queste elezioni; aveva solo bisogno di mantenere il suo comando. Tuttavia, la squadra di Obama ha perso male negli stati più competitivi del campo di battaglia, come Colorado, North Carolina, Iowa, New Hampshire, Arizona e Wisconsin. Anche senza queste perdite, il presidente ha ancora un vantaggio significativo sul governatore Romney tra i probabili elettori.

Il problema più grande per la campagna di Obama è stato che il governatore Romney ha approfittato delle debolezze dell’amministrazione Obama per andare avanti all’inizio della campagna. La campagna del presidente ha cercato di dimostrare che aveva una combinazione unica di leadership ed esperienza, una mentalità “combattente” e la capacità di portare il cambiamento a Washington. Tutti questi attributi lo hanno aiutato a vincere le primarie democratiche dell’Illinois. Tuttavia, lo hanno anche fatto apparire debole e fuori contatto con i problemi che dovranno affrontare gli americani nei mesi a venire. Di conseguenza, anche il numero di elettori indipendenti del presidente Obama ha iniziato a diminuire.

Secondo l’ultimo sondaggio pubblicato dal Democratic Senatorial Campaign Committee, il presidente Obama guida il governatore Romney di sette punti in North Carolina. Questo è uno stato molto importante per gli sforzi di rielezione del presidente perché se il presidente Obama avesse perso la Carolina del Nord, avrebbe perso le elezioni. Potrebbe anche perdere la Presidenza e la maggioranza del Senato Democratico se perde questo Stato.

Nell’ultimo sondaggio in Pennsylvania, il presidente Obama mantiene un vantaggio di quattro punti sul governatore Romney. Inoltre, il presidente guida in Iowa, New Hampshire e Arizona. Nonostante la sconfitta in Wisconsin, il presidente Obama tiene duro in Pennsylvania e North Carolina. È anche degno di nota il fatto che la leadership del presidente Obama in Ohio non sia diminuita. Se il presidente Obama può continuare a mantenere il suo vantaggio in Ohio, ha una probabilità superiore al cinquanta per cento di vincere il suo secondo mandato.

Oltre a detenere la leadership in stati chiave swing come North Carolina, Pennsylvania, Ohio, Colorado e New Hampshire, il presidente Obama mantiene la leadership in Iowa, New Hampshire, Arizona e Wisconsin. Sebbene il sondaggio in Wisconsin non includesse candidati di terze parti, il presidente Obama mantiene la sua leadership nonostante la presenza del governatore Walker e del rappresentante Thompson. In termini di elettori indecisi, il presidente Obama continua a guidare in ogni categoria. Il suo vantaggio tra gli elettori donne è maggiore del suo vantaggio tra gli uomini. Tra gli elettori bianchi, detiene il suo maggiore vantaggio con gli afroamericani.

L’ultimo sondaggio in Pennsylvania mostra che il presidente Obama ha ventitré punti di vantaggio tra gli ispanici. Questo è un chiaro segno che Obama sta guadagnando sostegno tra gli elettori latini. Inoltre, secondo il sondaggio, il presidente Obama è in testa con gli afroamericani, ma perde ancora il vantaggio tra gli asiatici. Questo è il primo sondaggio a rivelare un significativo divario di genere nella razza. Il divario di genere è simile in Iowa, ma il vantaggio tra i bianchi è minore.

In breve, il presidente Obama è ancora in testa in tutti gli stati tranne nel New Hampshire. Il presidente Obama detiene un vantaggio in ogni gruppo demografico. Inoltre, è leader in ogni gruppo demografico e in ogni fascia di età. Questi sono solo alcuni dei motivi per cui detiene un ruolo guida in questi due stati critici.